Come curare il mal di testa? I farmaci giusti e i rimedi naturali

Tutti conoscono il classico mal di testa, quel dolore molto comune che viene tecnicamente chiamato ‘cefalea’ che colpisce per l’appunto il capo, diffondendosi eventualmente verso il collo. Non esiste un unico tipo di mal di capo: in alcuni casi si tratta di un dolore localizzato e pulsante, mentre altre volte è un fastidio più diffuso e continuo; per alcune persone è un dolore che se ne sta in sottofondo, mentre per altre è un male debilitante, che costringe all’inattività e spesso al buio. E, così come sono tante le tipologie di emicrania, sono ovviamente tante anche le cause: si parla infatti di stress, di affaticamento, di un’alimentazione scorretta, di un consumo eccessivo di alcol, della permanenza prolungata in ambienti rumorosi e via dicendo. Non siamo qui, però, per sondare tutti i fattori che portano a questo dolore. In questa sede ci interessa infatti come curare il mal di testa: vedremo dunque insieme i farmaci giusti per fare scomparire questo dolore, accompagnati dai migliori rimedi naturali per far passare la cefalea.

I farmaci giusti per il mal di testa

Curare il mal di testa episodico non è affatto difficile: è sufficiente infatti ‘staccare’, riposare un po’, farsi magari una bella dormita e aiutarsi con un antidolorifico, come l’ibuprofene, principio attivo tipico dei farmaci antinfiammatori per le emicranie. Degli episodi poco frequenti di mal di testa non devono assolutamente allarmare, soprattutto nei casi in cui è possibile identificarne la cause. Altre volte, quando l’emicrania si fa più frequente, se è accompagnata da vomito o da febbre, o se si protrae per più di tre giorni – nonostante l’assunzione di farmaci per curare il mal di testa – è consigliabile rivolgersi a un medico per un consulto. Allo stesso modo, se il mal di testa dovesse essere conseguente a un urto o a un’insolazione, sarà necessario rivolgersi tempestivamente a un dottore.

I rimedi naturali per curare il mal di testa

In molti casi, quando il dolore è forte, non ci sono rimedi naturali che tengano, e gli antinfiammatori restano l’unica soluzione. Altre volte – e in ogni caso per prevenire l’emicrania – possono risultare utili dei rimedi naturali. Prima di tutto, è necessario individuare i fattori che incentivano la comparsa dell’emicrania, e ridurli al minimo o cancellarli del tutto. L’esposizione al sole o al rumore, l’abuso di alcolici, le abbuffate, il digiuno, lo stress eccessivo, la mancanza di sonno oppure, al contrario, le dormite troppo lunghe: tutti questo sono fattori che possono portare all’insorgere del mal di testa.

Per curare il mal di testa e per ridurne i sintomi possono aiutare gli impacchi freddi, da applicare direttamente sul capo dolente: si consiglia, in questi casi, di bagnare della garza con dell’acqua fredda, e di appoggiarla sulla fronte. Anche le tisane rilassanti possono aiutare e ridurre l’emicrania, nonché a prevenire l’insorgenza, grazie alla loro capacità di ridurre lo stress. Sempre per chi soffre di mal di testa per via del nervosismo e dell’ansia, può essere utile – per combattere l’emicrania – il magnesio, da assumere quotidianamente attraverso degli appositi integratori, senza oltrepassare le dosi consigliate.

Scopri su Youfarma.it tutti i farmaci da banco che possono aiutarti.

Francesco Youfarma

About Francesco Youfarma

Youfarma nasce da un’idea del dott. Giorgio Izzo Gualandi,che affiancato da un team giovane e dinamico, ha aggiunto l’innovazione del web alla antica e solida tradizione della farmacia.